domenica 31 agosto 2014

Lo smalto semipermanente

Oggi vorrei parlarvi dello smalto semi-permanente, ma vorrei farvi sempre una premessa, prima di usare ogni tipo di smalto curate la salute delle vostre unghie, visitate la sezione "pillole di salute" di questo blog, ricordate che lo smalto semi-permanente soffoca le vostre unghie per minimo quindici giorni, un'unghia in perfetta salute resiste bene a questo shock, per applicare questo tipo di smalto occorre innanzi tutto sgrassare la superficie dell'unghia possibilmente con prodotti con assenza di acetone, ci sono prodotti in vendita appositamente  per fare questo lavoro, dopo il trattamento l'unghia deve risultare opaca e non lucida, mi raccomando non limate la superficie dell'unghia, prima di procedere diamo uno sguardo alle cuticole, se avete le cuticole molto secche non tagliatele ma usate creme all'olio di mandorla o di oliva, le cuticole bisogna spingerle delicatamente verso il basso aiutandosi con un bastoncino di legno di arancio (non usate altri strumenti) oppure potete acquistare le matite apposite per cuticole che si trovano in qualsiasi profumeria,ricorda che la cuticola è essenziale per la salute dell'unghia non sottovalutatela, farò un articolo specifico in seguito, eseguite queste accortezze potete stendere la prima mano di base che bisogna fissare dentro la lampada uv per circa due minuti,ora potete applicare lo smalto, due mani di colore se vi sembra che il colore non sia ben steso, asciugandolo per circa due minuti sempre sotto la lampada uv,  (fate attenzione a non far colare lo smalto) infine potete applicare il gel che renderà le vostre unghie brillanti, polimerizzare sempre sotto la lampada uv, avete finito, ora vi dirò come toglierlo, procuratevi un solvente per smalto semi-permanente (non usate acetone) con una lima 100 raschiate leggermente l'unghia in superficie finché non diventi opaca ( non andate più a fondo di quanto serve) ora imbevete dei batuffoli di ovatta di solvente per smalto semi-permanente, e lasciateli sopra le unghie avvolgendo il dito con della carta alluminio, in questo caso risparmiate molto solvente, al contrario potete immergere le unghie nel solvente in un piccolo recipiente, il tempo necessario sarà di circa quindici minuti, dopo di che strofinare con un batuffolo di ovatta imbevuto di solvente, attendete almeno qualche giorno prima di applicare un nuovo smalto, fate respirare l'unghia, in finale fate una bella manicure, il gioco è fatto, vorrei solo ricordarvi delle importantissime precauzioni:

1) Cercate di non usate solventi a base di acetone
2) Non limate la base dell'unghia "mai"
3) Lasciate riposare l'unghia tra un'applicazione e l'altra
4) Non tagliare le cuticole
5) Idratate le vostre unghie con creme a base di olio di mandorla o di oliva.


baci baci su questi schermi

martedì 26 agosto 2014

Nars compie 20 anni

Oggi vi parlerò della famosa casa cosmetica Nars, ormai affermata in tutto il mondo e distribuita in Italia da Sephora dal Giugno 2013, compie 20 anni, e per questo evento ha realizzato nuove linee autunno inverno 2014/15 vanterà di una nuova linea di rossetti e ombretti, inoltre ad un prezzo speciale di 45 euro si potrà acquistare un cofanetto make-up contenente una palette di ombretti nude, un primer occhi ed un pennello. La nuova linea di ombretti Dual Intensity avrà la grande versatilità di essere usati con il pennello umido per avere un effetto opaco intenso, usati a secco per avere un tocco di luce ed un effetto velato, tutto da provare, sono dodici nuances pret-à-poter, i colori variano da un rosa pesca delicatissimo a colori molto più aggressivi arrivando al nero orchidea

sabato 23 agosto 2014

Patrizia Pepe 2014


La CC cream

Nel precedente articolo vi ho parlato della BB cream, oggi vi parlerò della CC cream (Color Control Cream) che discosta leggermente dalla precedente per vari fattori, la CC cream può essere usata anche su pelli grasse perché prime di sostanze oleose, inoltre la forza di questa crema sta nel fatto che potete correggere apposite imperfezioni perché studiata unicamente per le stesse, viene proposta solamente in poche versioni, CC cream contro il rossore, la repair indicata per imperfezioni più marcate, anti-age con aggiunta di acido ialuronico,  per finire la illuminante che dona perfezione, luce, splendore e freschezza. Rispetto alla BB cream la CC fa un effetto idratante meno incisivo, molto indicata per pelli più mature rispetto alla sua antagonista, con una protezione solare molto più intensa per quella repair. Spendo un piccolo appunto su una nuova arrivata la DD cream ancora non molto conosciuta in Italia, DD Cream (Dynamic Do all) un evoluzione di tutte e due le creme precedenti, consiglio sempre di farsi consigliare per acquistare la crema più adatta alla vostra pelle, in seguito vi parlerò in modo più approfondito della DD cream ancora non molto in voga in Italia ma che in America sta suscitando molto interesse,  baci baci a presto su questo blog per importanti novità.

venerdì 22 agosto 2014

Truccarsi o non truccarsi ?

Buongiorno, oggi 22 agosto tratterò un argomento delicato che molte future mamme si saranno chieste, "truccarsi in gravidanza è pericoloso?" vi darò qualche consiglio per non incappare in leggende metropolitane, faccio presente che i miei consigli non costituiscono parere medico ne provengono da consigli medici, per questo io consiglio sempre l'opinione esperta di un consulente, quante mamme si chiedono se truccarsi può far male al proprio feto? vi dirò subito che potrebbe far male come non potrebbe far male, tutto dipende dall'accortezza e l'informazione che avete nel scegliere i prodotti per il vostro makeup, scegli sempre creme con prodotti naturali come mirtillo, ananas, vite rossa, se usate trattamenti contro la cellulite state molto attente, molti prodotti, per esempio, le alghe marine contengono iodio, non idoneo per una donna il stato interessante perché lo iodio stimola e altera la tiroide, la quale fa perdere l'equilibrio metabolico del feto, la caffeina, le radici tipo Ginseng e guaranà, da evitare,  per idratarvi usate creme con oli di mandorle argan, oli di oliva, di germe di grano sono ottimi, se vuoi farti un trattamento di bellezza tipo lo scrub usa zucchero e miele e non prodotti in commercio, questo perché se un prodotto commerciale ti provocasse un'allergia sarà molto difficile curarla quando sei in stato interessante, per la bellezza delle unghie e dei capelli evita prodotti che contengono ammoniaca e perossidi, i quali vengono assorbiti dal cuoio capelluto, attenzione anche a smalti e creme depilatorie, contengono acidi e solventi, cerca di usare trucchi minerali facendo sempre attenzione che siano al 100% naturali, per depilarti in modo naturale puoi usare sempre 2 parti di zucchero e una parte di limone, mescolando il tutto su un pentolino a fuoco basso, usare il prodotto quando è tiepido con strisce di cotone magari ricavate da un lenzuolo vecchio, in commercio si trovano comunque prodotti analoghi che non fanno male. Continua ad essere donna , truccati in modo intelligente.I miei consigli ti sono stati utili? posta un commento e dicci la tua esperienza, ciao a tutte, samck

giovedì 21 agosto 2014

La BB cream

Ciao a tutte, oggi vi voglio parlare di un prodotto cosmetico che molte di voi già conoscono, ma sicuramente non dispiacerà approfondire l'argomento, vi parlerò della BB cream, un prodotto versatile è molto in voga in questo periodo, usato da sempre nei paesi asiatici ed arrivato da poco in Italia, BBcream sta per "blemish balm" ovvero "balsamo per imperfezioni", una crema che racchiude tre proprietà "crema idratante, crema solare protettiva, e fondotinta" un solo prodotto per idratare la vostra pelle, proteggerla dai raggi Uv "protezione minima 20", ed infine toglie quelle piccole imperfezioni proprio come fa un fondotinta, fino a pochi anni fa si poteva acquistare solamente online a costi esagerati, ora alcune aziende finalmente hanno iniziato a produrla in occidente, la BB cream riduce il tempo che serve a truccarvi con un prodotto e come se ne applicate tre, inoltre ha la facoltà di lasciare la pelle liscia e luminosa, non per caso le donne asiatiche hanno la mania di avere la pelle perfetta, all'interno di quasi tutte le creme si trova l'arbutina, uno schiarente naturale che dona un colorito uniforme, i vantaggi li potete immaginare, la praticità di avere un prodotto e non tre, i costi molto più bassi, il tempo impiegato è molto minore del tradizionale, e per chi non vuole rinunciare al fondotinta la BB cream è un ottima base per il trucco, unica controindicazione, non molto adatta per pelli grasse, perché la BB cream è studiata prevalentemente per pelli medie, le colorazioni variano a secondo della vostra pelle, chi ha già una pelle abbastanza lucida dovrebbe prendere una BB opaca, comunque consiglio sempre la prima volta di farsi consigliare. Per usarla equivale ad usare un fondotinta in crema, piccola quantità, iniziare dal contorno occhi e poi andare avanti come un fondotinta classico. penso di avervi detto tutto che sia nelle mie conoscenze, allora fatemi sapere come è andata e cosa ne pensate, io vi saluto baci e abbracci, ultima cosa, andate sul sicuro acquistando creme di marche diffuse.

Outfit

Ho creato questo outfit molto elegante per eventi importanti e cene, cosa ne pensate

mercoledì 20 agosto 2014

Yellow and black


Il reggiseno e i suoi benefici

Da tanti anni si indossa il reggiseno non solo per una questione d'estetica ma anche perché si è convinti che il reggiseno faccia bene, da uno studio francese molto criticato sembrerebbe che chi ha indossato sempre il reggiseno abbia il seno meno bello di chi non lo ha indossato, lo studio è stato effettuato su 300 donne con età compresa tra i quindici e i trentacinque anni, ed è risultato che le donne che non hanno indossato il reggiseno hanno avuto un seno più alto, i studiosi affermano che chi porta il reggiseno non fa lavorare i muscoli che sostengono il seno, pensandoci potrebbe essere vero ma io non sono un ricercatore, certo che vero è il basso numero di ragazze acquisite per l'esperimento, voi cosa ne dite, lasciate un commento , fate sapere la vostra, ciao

martedì 19 agosto 2014

Collezione Patrizia Pepe 2014/15

Collezione 2014/15 per Patrizia Pepe che si sofferma su uno stile roccheggiante ma sempre chic senza trascurare la femminilità tra colori neri e filati luminosi, tessuti tecnici e in pelle  abbinati a morbidi accostamenti in lana, miniabiti e gonne lunghe e corte in eco-pelle e nappa, vistose cinture e stampe floreali che vedremo spesso su leggins, bluse e abiti, Patrizia Pepe ce le propone così.

Blu fashion


sabato 16 agosto 2014

Unghie con il metodo Water Marble

Ciao a tutte come promesso nel precedente articolo vi parlero di come riuscire da sole in totale autonomia a dipingere le vostre unghie, molto utile e veloce è il metodo WATER MARBLE, dove si prende un recipiente non troppo stretto 10 cm in su è più che sufficiente per muovervi bene, lo si riempie di acqua e poi vi lascio guardare un video dove apprenderete velocemente la tecnica, subito dopo il video vi posterò anche qualche consiglio utile per facilitare l'operazione, buona visione:


Avete visto la tecnica che a prima vista sembrerebbe facile, in effetti lo è se si hanno in possesso quei piccoli segreti che vi sto per elencare, inizierò a dirvi che se userete acqua tiepida  sarà molto più semplice ma ancora più semplice se userete acqua demineralizzata, avete capito bene, questo fa si che ogni tipo di smalto si espanda senza problemi,

2) Fate attenzione quando farete cadere la goccia nell'acqua , se vi terrete troppo alti la goccia andra a fondo, il pennello deve sfiorare l'acqua,

3)Potete usare marche di smalto diverse l'uno dall'altro.

4)Applicate uno strato di bianco gesso sull'unghia e fatela asciugare, i colori risulteranno molto più intensi.

5) Quando vi applicherete per fare il disegno sfiorate con delicatezza lo smalto perchè al contrario l'ogetto che usate per disegnare ( di solito uno stuzzicadente) si porterà via tutto il colore che si trova sull'acqua.

6) Non dimenticatevi di mettervi del nastro adesivo intorno all'unghia, in questo modo avrete meno lavoro perchè il colore in eccesso di depositera sul nastro e non sulla vostra pelle.

Penso di avervi detto tutto, allora che aspettate, andate a provare e fatemi sapere.

ciao a presto su questo blog

Fashion shoes

una bellissima tonalità di blu intenso, leggera svasatura nel posteriore per facilitare il passo , chiusa da tante piccole fibbie anteriori è posteriori, per fortuna la lampo laterale facilità il tutto.

La salute delle unghie

Eccoci di nuovo a lavoro dopo la pausa di ferragosto, molti di voi sicuramente sarà partito per le vacanze estive, ma noi non ci fermiamo mai, oggi vi vorrei parlare di un argomento molto in voga in questo periodo, le unghie, vorrei spendere pero qualche riga sulla bellezza delle vostre unghie, pochi consigli che potrebbero risolvere qualche problema, pensate prima di tutto alla salute delle vostre unghie prima di fare qualsiasi trattamento con smalti è coloranti vari, date uno sguardo e  accertatevi che le vostre unghie abbiano un colore uniforme, questo è il primo sintomo di bellezza e salute, se avete notato una colorazione giallastra, se avete un distacco dell'unghia dal suo letto, se notate di avere delle diagonali di colore diverso che attraversano l'unghia, oppure delle unghie infossate, frastagliate,  opache o bianche, per agevolarvi a capire vi posto delle immagini, se le vostre unghie hanno un aspetto simile recatevi dal medico senza esitazione, non trascurate queste piccole avvertenze, inoltre vi posto un piccolo vademecum delle cose che non dovete fare assolutamente per non mettere a rischio le vostre unghie, forse per voi sembreranno delle banalità ma vi accerto che non lo sono per le vostre unghie:


  • 1)  Non usate le unghie come se fossero degli attrezzi da lavoro
  • 2)  Non fate leva di nessun genere con le vostre unghie
  • 3)  Non mangiatevi le unghie
  • 4)  Non mangiatevi le pellicine
  • 5)  Pulite le unghie con regolarità
  • 6)  Tagliate le unghie senza arrotondarle sui lati
  • 7)  Limate le zone inspessite se le avete
  • 8)  Non indossate scarpe che vi stringono le dita (indossate scarpe comode)
  • 9)  Idratate le unghie come idrate la pelle del vostro corpo, con la stessa crema
  • 10) Accertatevi che qualsiasi ferro che l'estetista usi sia sterilizzato (non sottovalutare)
  • 11) Usate smalti indurenti ma assicuratevi che non contengano toluene, sulfonamide o formaldeide queste sostanze chimiche non sono      amiche della nostra pelle
  • 12) Non usate l'acetone per togliere lo smalto, a lungo andare vi secca le unghie, esistono vari solventi senza acetone, e cercate       di non usarlo più di una volta alla settimana
  • 13) Assumete un integratore di biotina. Assumere 2,5 milligrammi di biotina al giorno può aumentare lo spessore delle unghie.


Confrontate le vostre unghie che non abbiano somiglianze a queste in figura, al contrario recarsi dal medico.
Nel prossimo articolo tratteremo lo smalto e la sua applicazione.


giovedì 14 agosto 2014

Piccoli consigli "trucco occhi"

In questa piccola guida vi darò solo delle piccole chicche che spalmerò nella lettura che state  intraprendendo, leggo molto spesso vari consigli sul truccarsi alla moda o scegliere il colore che vi hanno consigliato su un bel sito, leggo anche le varie discordanze tra di loro, chi dice una cosa chi ne dice un'altra,a volte si è veramente combattute perché non si sa chi realmente ha ragione, la mia visione un po diversa dalle solite, e quella di dirvi che tutto si basa sul provare e riprovare, solo provando si arriva a conclusione, si perché ogni trucco è riservato alla propria personalità, ci sono donne che sono molto più belle senza trucco, mentre ci sono donne che il trucco viene richiesto proprio dai loro lineamenti, ora è altrettanto facile dire che un ombretto viola è stupendo su un occhio verde, o un giallo sta bene su un'occhio blu, ma quante donne nella quotidianità avete visto portare un ombretto giallo su un occhio con iride blu, io sinceramente nessuna, eppure sarebbe un colore perfetto per quest'occhio, per questo

Giorgio Armani parole sante


mercoledì 13 agosto 2014

AoB


Eleganza


Calza l'eleganza


Sposo uomo fiera Milano

Foto ©SiSposaItalia via Press Office Fiera Milano

Passeggiando in bicicletta

Ed ecco un'altra stravaganza di Kobi Levi "Bicycle’ sandal"

Le Borsaline

Completamente fatta a mano ad uncinetto, di cotone, all'interno foderata,Artigianato senza fronzoli.

Una scarpa lampo firmata Giuseppe Zanotti


The Vampire Diares

Direttamente dal cast "The Vampire Diares" Nina Dobrev si presenta in splendida forma indossando un crop top e pantaloncini con tonalità rosa e blu un abbinamento vivace e mozzafiato, la trovo bellissima, voi non trovate?

Questione di stile


Eleganza in estate


Tra il bianco e il nero


martedì 12 agosto 2014

Carnevali spose uomo


Carnevali spose


Miss Italia


Le regole del vestire

Cosa mi metto oggi, mi vesto in largo o in stretto, mi vesto largo stretto o stretto largo, tutto dipende da cosa vi piace e da come vi sta, personalmente a me piace molto il largo stretto,risulta sempre in ordine per qualsiasi situazione, perché il bon ton dice:

Largo + Stretto = ok
Stretto + stretto = solo in certi casi
Largo + largo = quasi mai

prima di mettervi a scegliere che colori indossare pensate a come li volete indossare, spendo due parole per essere più chiaro possibile, se un abito segue le vostre curve si può definire stretto, se invece segue solamente pochi punti del vostro corpo si può definire largo, una gonna svasata è un abito largo, un pantalone a palazzo è largo,ok, penso di aver reso l'idea, ricordate che la scelta dello stretto stretto è ottima per alcune occasioni, come andare in discoteca, una cena romantica, se proprio  volete indossare di giorno questa combinazione allora abbinateci degli accessori  sobri e scarpe non troppo alte, largo + largo l'effetto lo si conosce, se non volete sembrare troppo trasandata potete abbinarci una scarpa con il tacco, in questo modo minimizzate l'effetto trasandato. Ma è importante dire che tutto è strettamente soggettivo. ciaoooo commentate e diteci la vostra.
Largo + Stretto


Largo+stretto
Largo + Largo
Largo + Largo
Stretto + Stretto

Abbinamenti



Olimpia Corvino Design

Suggeritami da una cara amica, è stato quasi impossibile non dedicare un articolo a questa design di gioielli, osservando le sue creazioni e i suoi accostamenti si può notare subito l'estro dotato di una grande raffinatezza, le sue forme geometriche irregolari che si accoppiano a forme tondeggianti in modo armonioso ed elegante, la scelta dei colori è impeccabile come la battitura su ogni millimetro di metallo, le sue linee con questi tagli irregolari "volutamente eseguiti"

Il Bianco,,, freschezza elegante




Vestiti corti