sabato 16 agosto 2014

Unghie con il metodo Water Marble

Ciao a tutte come promesso nel precedente articolo vi parlero di come riuscire da sole in totale autonomia a dipingere le vostre unghie, molto utile e veloce è il metodo WATER MARBLE, dove si prende un recipiente non troppo stretto 10 cm in su è più che sufficiente per muovervi bene, lo si riempie di acqua e poi vi lascio guardare un video dove apprenderete velocemente la tecnica, subito dopo il video vi posterò anche qualche consiglio utile per facilitare l'operazione, buona visione:


Avete visto la tecnica che a prima vista sembrerebbe facile, in effetti lo è se si hanno in possesso quei piccoli segreti che vi sto per elencare, inizierò a dirvi che se userete acqua tiepida  sarà molto più semplice ma ancora più semplice se userete acqua demineralizzata, avete capito bene, questo fa si che ogni tipo di smalto si espanda senza problemi,

2) Fate attenzione quando farete cadere la goccia nell'acqua , se vi terrete troppo alti la goccia andra a fondo, il pennello deve sfiorare l'acqua,

3)Potete usare marche di smalto diverse l'uno dall'altro.

4)Applicate uno strato di bianco gesso sull'unghia e fatela asciugare, i colori risulteranno molto più intensi.

5) Quando vi applicherete per fare il disegno sfiorate con delicatezza lo smalto perchè al contrario l'ogetto che usate per disegnare ( di solito uno stuzzicadente) si porterà via tutto il colore che si trova sull'acqua.

6) Non dimenticatevi di mettervi del nastro adesivo intorno all'unghia, in questo modo avrete meno lavoro perchè il colore in eccesso di depositera sul nastro e non sulla vostra pelle.

Penso di avervi detto tutto, allora che aspettate, andate a provare e fatemi sapere.

ciao a presto su questo blog